INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL’ART. 13 DEL D.LGS. 196/03 E DELL’ ART. 13  GDPR UE 2016/679 RELATIVI ALLA TUTELA DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

 

Alessandra Pirola Baietta, in qualità di titolare del trattamento, informa che l’utilizzo del presente sito www.alessandrapirola.it può comportare il trattamento dei suoi dati personali. Gli stessi saranno utilizzati solo per le finalità e attraverso le modalità di seguito indicate.

 

Finalità del trattamento

La raccolta ed il trattamento dei dati personali sono effettuati al fine di condurre:

e saranno oggetto di trattamento improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. I Suoi dati personali verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati e anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge  e fiscali, nonché per future finalità commerciali.

 

Tipologia di dati e Modalità di trattamento.

Il trattamento dei dati, che potranno avere anche natura di dati identificativi e sensibili, per le finalità esposte ha luogo con modalità sia automatizzate, su supporto elettronico o magnetico, sia non automatizzate, su supporto cartaceo, nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge, dai regolamenti conseguenti e da disposizioni interne.

 

Luogo di trattamento.

I dati vengono attualmente trattati ed archiviati presso ALESSANDRA PIROLA BAIETTA Corso Venezia, 2 20122 Milano.

Potrebbero essere, inoltre trattati, da professionisti e/o società incaricate di svolgere attività tecniche, di sviluppo, gestionali e amministrativo – contabili.

 

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

Alcuni dati sono indispensabili per l’instaurazione del rapporto contrattuale o per la sua esecuzione, mentre altri si possono definire accessori a tali fini. Il conferimento dei dati alla scrivente è obbligatorio per i soli dati per cui è previsto un obbligo normativo o contrattuale.

 

Conseguenze di un eventuale rifiuto al conferimento

Nei casi in cui il conferimento dei dati è previsto da un obbligo normativo o contrattuale, l’eventuale rifiuto metterebbe il Titolare nelle condizioni di non poter dare esecuzione o prosecuzione al Contratto in quanto costituirebbe un trattamento illecito. Nei casi in cui non sia previsto alcun obbligo di legge al conferimento dei dati, il rifiuto non sortirebbe le conseguenze di cui sopra ma impedirebbe comunque di dare esecuzione alle operazioni accessorie.

 

Comunicazione dei dati.

Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati relativi alla Vostra Persona giuridica potranno essere comunicati in Italia o all’estero a: Persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza al Titolare in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria, finanziaria e di recupero crediti relativamente alla erogazione dei Servizi;

• Soggetti con i quali sia necessario interagire per l’erogazione dei Servizi (ad esempio gli hosting provider);

• Soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica (inclusa la manutenzione degli apparati di rete e delle reti di comunicazione elettronica);

• Enti o autorità, autonomi titolari del trattamento, a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizione di legge o di ordine delle autorità. I dati sensibili non saranno oggetto di alcuna forma di diffusione e/o cessione.

 

Tempi di conservazione dei dati

I dati forniti verranno conservati presso i nostri archivi secondo i seguenti parametri:

• Per le attività di amministrazione, contabilità, ordini, gestione della preventivazione, gestione delle prenotazioni e dell’intero contratto, assistenza, fatturazione, servizi, gestione dell’eventuale contenzioso: 10 anni come stabilito per Legge, fatti salvi eventuali ritardati pagamenti dei corrispettivi che ne giustifichino il prolungamento;

• Per le finalità di marketing: 48 mesi.

 

Diritti dell’Interessato

Relativamente ai dati personali medesimi, Lei può esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 e art. 15 GDPR. In caso di sottoscrizione di una qualsiasi forma di consenso al trattamento richiesto si fa presente che l’interessato può revocarlo in qualsiasi momento, fatti salvi gli adempimenti obbligatori previsti dalla normativa vigente al momento della richiesta di revoca, contattando il Titolare del trattamento ai recapiti di seguito riportati. Per esercitare i suoi diritti, potrà inviare apposita richiesta al seguente indirizzo e-mail: info@alessandrapirola.it